Renzi è avanti, ma i bookmakers danno Grillo vincente

vignetta-elezioni, turarsi il naso o tapparsi il culoRenzi è avanti per alcuni addirittura di sei punti, ma i bookmakers danno Grillo vincente. C’è ed è ancora viva politicamente, la vecchia cariatide. Gli italiani gli si sono così tanto affezionati da ritrovarsi infatti ancora intorno al 20%. Evidentemente lo considerano una sorta di “gerovital” di cui i nostalgici della libertà non possono fare a meno. Sono questi i risultati delle europee come ci pervengono dal mondo dei sondaggi clandestini o meglio, ad essere precisi, dai sondaggi dell’ultima ora che circolano nelle segreterie dei partiti e nelle redazioni dei giornali. Alcuni come Gad Lerner con espedienti nemmeno poi tanto criptici, hanno deciso comunque di darci conto dei risultati mantenendosi sul confine almeno della legalità formale mentre altri, come Fabrizio Rondolino, li hanno spiattellati sulla pagina facebook tal quale così come ne sono venuti in possesso:

Forse è giusto così, non c’è altro modo che forzare le regole per far comprendere a chi di dovere che siamo nell’era digitale, dell’informazione completa ed accessibile a tutti. Diversamente non si capirebbe perché il denaro ed il lavoro possono circolare ovunque ed a tutte le ore nel mondo intero, mentre le informazioni devono essere comprese in forme, tempi e modalità regolate per legge. Ma dove siamo in Cina? Frequentare Putin ha fatto male un pò a tutta la politica europea in questi anni.

(Visited 220 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.