Dalle Procure alle fabbriche, Telese si emancipa dal Fatto

Old italian communist è il tratto di sé che Luca Telese regala su facebook. Grande e grosso abbandona Travaglio per avvicinarsi a Santoro. Riprende infatti il modello editoriale del Fatto quotidiano, ma nei contenuti il suo Pubblico sarà complementare promette: uscirà dalle procure per portarsi sulla strada e dentro le fabbriche. Finirà per somigliare a Servizio Pubblico di Santoro evidentemente il Pubblico di Telese. Si dice convinto di trovare nuovi lettori e sembra non temere, forte della notorietà che ha saputo conquistare piroettando sulla sedia di IN ONDA, le statistiche che danno gl’italiani come i peggiori acquirenti di giornali in Europa. Avrò il mio lettorato dichiara in risposta a Travaglio che ospite della Gruber, gli aveva ricordato che un giornale per andare in edicola ha bisogno di avere lettori che l’acquistano. Deluso forse, ha ricordato di averlo assunto lui al Fatto alludendo poi neanche tanto, ad un certo scetticismo sulle capacità di Telese nella direzione di un giornale. I nostri auguri al simpatico Luca cui promettiamo di commentare i suoi articoli coi nostri post.

(Visited 35 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in attualità, società e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.