Borghesia infame, sinistra ricca e cialtrona le cicatrici di Saviano

saviano5 E’ una realtà che conosco bene quella napoletana, porto su di me le cicatraci di una borghesia pigra, negligente ed infame e di sinistre estreme ricche, cialtrone e beffarde che si fanno interpreti di una cultura mafiosa che nessun Tribunale può condannare, ma solo chi è nato e cresciuto in Campania può comprendere scrive Roberto Saviano, rispondendo all’ennesima vittimistica querelle del sindaco De Magistris che ha reagito all’inchiesta dell’Espresso bevi Napoli e poi muori, con una richiesta di risarcimento danni per un miliardo di euro. Quelli che criticano sono la parte migliore della città precisa Saviano, non bastano più le frasi ad effetto o gli appelli alla piazza, ai dati diffusi dal rapporto sull’acqua di Napoli della US Navy bisogna rispondere con fatti e dati a confutarne gli esiti. Quelle del sindaco invece, sono risposte deboli che gettano nello sconforto la parte sana della città, la maggioranza che lavora e soffre in silenzio. Nel confronto televisivo al direttore Manfellotto che sottolineava la serietà degli esami commissionati dalla US Navy di stanza a Napoli e costata 30 milioni di euro, De Magistris ribatte riferendo di analisi alle sorgenti mentre sembra sminuire e sottovalutare ripetutamente i risultati dei prelievi ai rubinetti praticati dagli americani. A guardare il video con attenzione, Giggino ‘a querela come simpaticamente è stato ribattezzato dopo aver smesso la toga da PM, una prima volta fa solo la mossa di riempire il bicchiere poi, sul finire dell’intervista lo riprende, accenna ad un sorso e subito dopo lo ripone sul tavolo:

(Visited 73 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.