Giovane volpe democristiana s’aggira per palazzo Chigi

renzi-andreotti-ButtiglioneSarà difficile cacciare la giovane volpe democristiana che s’aggira per palazzo Chigi. Ha saputo sbarazzarsi della vecchia classe dirigente consociativa e logora del partito democratico utilizzando con sapienza comunicativa il marketing della rottamazione, ma ha compreso che per durare più che governare è necessario occupare il governo. Promettere molto e dire quotidianamente che molto è già stato fatto, ma non andare a rimuovere le vere cause della crisi di sistema, cioè gli interessi reali consolidati delle classi dominanti. Qualcosa cambierà di sicuro perché è la stessa forza degli eventi che glielo impone, ma niente di sconvolgente: ridurrà un pò di spesa pubblica finita fuori controllo, imbelletterà un pò la pubblica amministrazione. Non reciderà però l’eccesso di intermediazione politica nella vita dei cittadini che è la vera fonte generatrice di corruzione. Insomma, con una simile astuta volpe a palazzo Chigi, il rischio di morire tutti democristiani si è fatto concreto.

(Visited 229 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.