La gioia di Elvira: ho creduto in Lui ed ho avuto il posto…

Sarà il Governo a pronunciarsi sul caso di Silvana Riccio, rispondendo ad una interrogazione urgente per valutare l’operato della Giunta che ha rimosso dall’incarico il Direttore Generale del Comune di Napoli contrario a nuove assunzioni in violazione delle norme sul blocco per gli Enti che sforano il Patto di Stabilità. Licenziata Silvana è stata subito assunta Elvira che si dice felice, insieme alle sue amiche ha creduto in Lui ed adesso hanno il posto di lavoro per il quale ha dato il cuore “togliendo anche il pannolino”, per capirsi: Elvira ha adempiuto il suo dovere di educatrice pulendo il sedere ai bimbi dell’asilo! Presto o tardi, il Comune di Napoli dovrà pur stendere un mansionario dettagliato di concerto con le OO.SS s’intende e la partecipazione delle associazioni di volontariato! Solo in questo modo Elvira e le sue colleghe potranno schiarirsi le idee sui diritti e sui doveri Costituzionali. Anzi, con il loro sostegno nella prossima campagna elettorale potranno credere nel cambiamento e sperare di migliorare la loro condizione traghettando dall’asilo nido alla scuola dell’infanzia che diamine, raggiunto il posto di lavoro la costanza dell’impegno andrà pure riconosciuta..! San Gennaro pensaci tu, fagli vincere le elezioni. I disoccupati storici di Napoli.

(Visited 18 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in locali, politica e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.