Il prete che scopa

Preti che maneggiano troppo denaro finiscono per dimenticare la loro missione evangelica. Vivono da laici ed insieme ai laici compiono numerose esperienze che li sottraggono alla preghiera delegando molto spesso la testimonianza e l’insegnammento della parola, presi dalle umane troppo umane frivolezze. Non s’ascolta più un prete spiegare la Parola del Signore nelle omelie domenicali, ci si trova sempre più spesso annoiati da prediche amorevoli che piuttosto di censurare i peccati ed i comportamenti che offendono il Signore, finiscono per additare le stesse vittime come colpevoli di non perdonare. A voler pensare male, ci viene il dubbio che il perdonismo in voga tra i cattolici più che nella Parola trova le sue ragioni nelle licenze e nella vita agiata quando non lussuosa di tanti preti. C’è stato un tempo in cui i preti conducevano una vita grama e modesta ed invitavano i fedeli a non inseguire i falsi miti della ricchezza e del potere ed a guadagnarsi il Regno dei Cieli con le opere buone, con la carità e l’amore per il prossimo. C’è stato un tempo in cui i preti insegnavano il catechismo ai ragazzi, oggi sono così presi da mille attività di carattere economico che delegano questa importante funzione educativa ai volontari. C’è stato un tempo in cui preti ammonivano i fedeli di guadagnarsi il perdono di Dio con la penitenza e l’espiazione dei peccati, col pentimento sincero ed operoso oggi, i preti concedono il perdono di ogni nefandezza rinviando al Signore il giusto risarcimento della vittima al cui destino è accomunato quello del carnefice. Di questo passo tutto diventa lecito finanche darsi al divertimento sfrenato ed alla lussuria che questa Chiesa dalle folle festanti e dalle Messe deserte, ha cancellato dai dieci precetti Divini sviluppando fino all’assurdo una filosofia del perdono fino per giungere a risultati inconciliabili con la Fede.

(Visited 277 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in attualità, società e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il prete che scopa

  1. Curtis scrive:

    Vous avez de bons points il, c’est pourquoi j’aime toujours verifier votre blog, Il semble que vous etes un expert dans ce domaine. maintenir le bon travail, Mon ami recommander votre blog.

    Mon francais n’est pas tres bon, je suis de l’Allemagne.

    Mon blog:
    finance rachat credit et Rachat De Credit locataire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.