Da Genova, Marco Doria impartisce una lezione a De Magistris senza citarlo

I sindaci devono fare i sindaci non ambire ad altri ruoli, ma se io fossi a Roma taglierei innanzitutto gli stipendi, i vitalizi ed i benefit ai deputati ed ai consiglieri regionali. Non basta, sarebbe di certo un buon esempio però. Io sono soddisfatto dei miei assessori, sono tutti professionisti molto bravi. Essere un’amministratore di sinistra significa dire la verità sempre, non vendere fumo. Un uomo di sinistra ha il dovere di raccontare sempre la verità sullo stato delle finanze dell’Ente che amministra ed ottenere il meglio dal poco che si ha a disposizione. Non far finta che i conti siano a posto quando invece si è sull’orlo del fallimento. Non adottare strategie comunicative per edulcorare i problemi, il mondo felice NON c’è. Abbiamo tagliato tutto quanto si poteva tagliare. Manderemo in pensione chi ha maturato i requisiti anche contro la propria volontà come prescrive la Legge.
Gli interessi corporativi (e clientelari nd/Blog), devono essere subordinati agli interessi collettivi.
Una lezione per orecchie dure dalla spocchia esuberante impartita dal prof. Marco Doria

(Visited 15 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in locali, politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.