Too dumb for democracy

Churcill si poneva una domanda retorica alla quale non era capace di dare risposta: perché nell’ulna elettorale il mio voto che sono un esperto della politica, ha lo stesso peso e vale quanto quello di un zotico ignorante? A questa domanda hanno trovato risposta alcuni ricercatori americani e tedeschi: la democrazia ha un difetto congenito, a scegliere i governi sono le maggioranze ignoranti. too dumb for democracy. A votare sono ammessi troppi ignoranti, incompetenti, deboli e suggestionabili ed è per questo che abbiamo politici sciocchi ed incapaci spesso ladri che impediscono alla democrazia di funzionare bene come dovrebbe. Il prof. David Dunning della Università di Cornell è giunto a stabilire che “le maggioranze mancano degli attrezzi mentali” per potersi dare un governo giusto in quanto gli incompetenti non potranno che valutare da incompetenti la competenza di coloro che sono chiamati a designare quali esperti, migliori e più bravi. Osservate per esempio, su scala minore, le vostre comunità di lavoro o di amici, con una certa sorpresa scoprirete che i più intelligenti, i più meritevoli, i più capaci, quelli che meglio interpretano gli eventi e trovano soluzioni sono sempre gli individui dotati di autonomia ed indipendenza di giudizio che mai si accodano alle facilonerie compiacenti dei collettivi. E’ un’aspirazione che questo Blog intende perseguire.

(Visited 18 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica, società e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Too dumb for democracy

  1. Pretty! This has been a really wonderful post. Thank you for supplying this info.

    raspberry ketone benefits

  2. Massimo Vaj scrive:

    La democrazia è un sistema che si fonda sull’idea che la quantità sia superiore alla qualità. Questa scelta è un segno dei tempi degradati nei quali si conosce il modo di misurare la quantità, ma non la qualità. La quantità è lì, col suo peso, ed è alla portata della capacità di comprensione delle masse di individui che conducono la loro esistenza avendo, come ultimo obiettivo, quello che hanno le formiche. La qualità, allo stesso modo dell’amore, non si sa bene cosa sia né se esista la possibilità di misurarne l’intensità. La ragione di questa incomprensione risiede nella degenerazione intellettuale di un mondo che ha individuato nel materialismo la fonte di tutta la realtà che lo sta soffocando. Eppure non sarebbe difficile capire che la qualità non è indeterminabile come appare essere: la direzione verso la quale ogni materia è orientata nello spazio differenzia la qualità di ogni sostanza. Molecole di una stessa materia, quando orientate differentemente nell’estensione spaziale danno, come risultato, qualità diverse tra loro. Così spaghetti e zucchero, pur essendo prodotti generati dagli stessi carboidrati, si distinguono in ragione della diversa disposizione spaziale delle stesse molecole dalle quali sono costituiti. Nella sfera immateriale dei valori è sempre la direzione, questa volta non più spaziale, a determinare la qualità di questi valori, ed è la direzione data dalle intenzioni; sarà il loro orientamento, dunque, a stabilire il grado della qualità degli obiettivi che si saranno scelti. Questi dovranno coincidere con gli obiettivi che ha la stessa esistenza, la quale è stata donata e non sottratta, esistenza che è gioia nascosta nel sacrificio di sé, non godimento per il danno fatto. Ecco dove si cela il Sacro: nel sacrificio dei propri egoismi. Ecco dove la qualità esprime i propri princìpi: nell’amore che è donazione. Come è troppo facile capire… di ragioni per non voler riconoscere l’importanza essenziale della qualità ce ne sono fin troppe… ma mai saranno sufficienti a riempire il vuoto che divora i cuori e le menti degli uomini.

  3. payday loans scrive:

    This is a good tip particularly to those fresh
    to the blogosphere. Brief but very accurate
    information… Thanks for sharing this one. A must read post!

    short term loans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.