Archivi tag: corruzione

Anticorruzione approvata, nel nuovo Parlamento prescritti e pregiudicati

Siamo tutti più tranquilli, ci siamo messi a posto con la UE, abbiamo approvata la legge anticorruzione. Il prossimo sarà un Parlamento “d’innocenti”: tutto lascia pensare che sarà formato da prescritti e pregiudicati. Per il reato gravissimo di concussione infatti, … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Senz’olio e senza grasso pochi farebbero politica in Italia

Se l’assessore di Formigoni arrestato per voto di scambio con la ‘ndrangheta non avesse effettuato una dazione in danaro ma si fosse limitato a concedere favori, appalti, assunzioni, non sarebbe potuto essere nemmeno indagato, secondo quanto prevede la nuova legge … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’autoassoluzione denuncia il collasso del sistema

Venti anni di retorica federalista propugnata da una minoranza c’hanno regalato una partitocrazia locale più famelica di quella nazionale che ha retto così a lungo per complicità trasversali. La moltiplicazione dei centri di spesa e soprattutto delle assemblee deliberative hanno … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Dalla cleptocrazia alla bancarotta, il percorso parallelo italo-greco

Un’analisi originale quella che Stavros Lygeros, giornalista del quotidiano conservatore greco Kathimerini, ha pubblicato nel suo libro dalla cleptocrazia alla bancarotta che ha fatto registrare un notevole successo di vendite tra i lettori senza distinzione di schieramento. Un vero e … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in esteri, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

In democrazia l’unica riforma che ha funzionato è quella delle manette

Cornuti, papponi e lacché hanno avuto vita facile nella politica e negli affari in Italia. Dal pentapartito al governo tecnico la lista degli scandali e delle ruberie è infinita ed ha segnato il tratto distintivo di una democrazia malata di … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in attualità, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Bossi la butta in politica ed i barbari restano sognanti

Le intercettazioni le ultime quelle che riguardano la Lega, ci confermano in un quadro dettagliato una realtà non dissimile dal clientelismo e dal malcostume registrato in altre inchieste su famiglie che surrettiziamente intersecano il potere. Quasi a sottolineare i riferimenti … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Forte e chiara, firma per sgominare la politica corrotta

Sono iniziate le manovre delle forze politiche per depotenziare e disinnescare il ddl anticorruzione da tutti quelli strumenti che dovrebbero permettere ai giudici di perseguire con efficacia la lotta alla corruzione. Corruzione che ci costa 60 Miliardi di euro l’anno … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in attualità, politica | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Meno Stato meno corruzione, al diavolo l’etica tedesca

Troppa fatica fare come i tedeschi, il rigore costa e si sa, gli italiani sono brava gente, tengono ai rapporti ed alle relazioni umane, non cacciano mai nessuno dalla vita politica anzi, quanto più sono discoli e mariuoli tanto più … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in attualità, economia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le leggi costringono i poveri a mantenere i ricchi

La corruzione ci costa 60 miliardi l’anno e l’evasione fiscale 150. Le cifre dunque ci dicono che sono i poveri a mantere i ricchi perché la politica non ha alcuna volontà di combatterle seriamente fino a farle regredire a livelli … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in attualità, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

per cambiare, gli italiani devono rimuovere le debolezze

Per cambiare il modo di vivere degli italiani dovremmo rimuovere dal substrato culturale furbizie, ingordigia, pressapochismi e disonestà, le nostre debolezze verso le quali siamo tolleranti tutto sommato disponibili ad essere indulgenti. E’ possibile raggiungere quest’obiettivo perché la crisi ci … Continua a leggere

FacebookTwitter
Pubblicato in attualità, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento