Silvio sgancia la bomba: tutte le spese si potranno detrarre dal 740

vignetta-Berlusconi marameoVa a finire che rivince. La Biancofiore si è lasciata sfuggire i primi botti della bomba che Silvio sgancerà sulle elezioni 2013: tutte le spese si potranno detrarre dal modello per la dichirazione dei redditi. Questo significa che come già in America, ogni acquisto di beni e servizi concorrerà ad abbattere l’imponibile Irpef. Saranno quindi gli acquirenti a trasformarsi nei migliori esattori dello Stato perché ciascuno pretenderà che gli sia battuto lo scontrino potendo utilizzare la spesa a fini fiscali. La proposta non è inedita, sono anni che si discute di adottare un simile metodo per recuperare l’evasione, ma i timori di veder crollare gli incassi dell’erario hanno sempre frenato una simile soluzione. Silvio, la lepre disperata è disposta a giocarsi tutte le carte a disposizione per salvarsi e non finire in gattabuia: gli italiani in cambio di meno tasse gli firmeranno un salvacondotta apponendo la croce sul suo nome in gabina elettorale. Sarà festa anche per i Comuni: via il patto di stabilità per gl’investimenti infrastrutturali a salvaguardia dell’ambiente…Se Monti con le tasse e Bersani con la solidarietà pensavano di averlo messo all’angolo, con queste proposte il Caimano rischia di vincere nuovamente le elezioni e di mettersi al riparo dalla bufera giudiziaria che sta per abbattersi. La sola speranza del PD sarebbe stata Renzi, ma la vecchia guardia rossa l’ha messo da parte e ha graziato nuovamente Silvio dalla mannaia del consenso. Speriamo che non c’abbia gabbato ancora una volta…

(Visited 49 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Silvio sgancia la bomba: tutte le spese si potranno detrarre dal 740

  1. bididibodidibu scrive:

    ma va’ a caga’

  2. attikus scrive:

    secondo me con la crisi di mediaset si è reso conto che i puttan tour gli costano troppo e vorrebbe trovare il modo di scaricarli dalle tasse….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.