Francia, le Chiese vanno all’asta aggiudicate ai musulmani

Moschea di Nantes, ex Chiesa tettoNella Francia di Hollande si dà corso alla demolizione delle radici cristiane dell’Europa: le Chiese sono messe all’asta accaparrate in gran numero dai musulmani che le trasformano in moschee. Il sorpasso islamico è prossimo, sono quattromila le moschee che si prevede di costruire per far fronte alla domanda inarrestabile di islam mentre 2800 sono le Chiese Cristiane destinate a trasformarsi in moschee secondo un rapporto del Senato Francese. Tra quelle che già hanno spalancate le porte ad Allah c’è la Chiesa di San Cristoforo al n.15 di Quai Malakoff in Nantes. A Bourges sono stati addirittura i pochi fedeli rimasti ad appoggiare la Diocesi nell’iniziativa di cedere la Chiesa di Saint Eloi all’islam. Una Chiesa di Roma mite ed arrendevole che rinuncia ad Evangelizzare unita all’opera di laicizzazione aggressiva della società portata avanti con tutta una serie di misure dal Governo socialista di Hollande cui per emulazione seguiranno gli altri Stati del vecchio continente e la scristianizzazione della Francia in primis e dell’Europa, trascorsi ancora un paio di decenni, finirà per giungere a compimento secondo i precetti del profeta. Moschea di Nantes, ex Chiesa La rinuncia alla Parola; la rimozione dell’inferno dall’orizzonte dei Novissimi; il relativismo etico che ha fatto semplicisticamente del perdono uno strumento di affiliazione più che un segno di Grazia per aver espiato i peccati; le Verità non più possedute in esclusiva, ma condivise sullo stesso piano con le altre religioni; il complesso di questa moderna dottrina elaborata e rielaborata nella stupida ansia di rimettersi al passo con le mode ha prodotto quale unica e sola risultante la perdita della Fede e lo smarrimento nel magma indistinto del multiculturalismo destinato inevitabilmente a vedere la rinascita dei caratteri predominanti e la scomparsa definitiva della cultura occidentale che ha segnato il progresso e la civiltà universali.

(Visited 92 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in attualità, esteri, società e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Francia, le Chiese vanno all’asta aggiudicate ai musulmani

  1. Alessandro scrive:

    Condivido in pieno il contenuto dell’articolo che mi procura una sensazione molto sgradevole. Per me la religione islamica è la più pericolosa in tutti i sensi. La sua pericolosità è determinata dall’ essere una religione che non possiede un riferimento
    spirituale principale che ne determini un univoco indirizzo. Essa è oggetto di
    personali interpretazioni da parte degli “imam” con tutte le conseguenze che sono
    riscontrabili. Mi aspetto un intervento immediato e fattivo da parte del nuovo Pastore
    Francesco che dovrà, a mio modesto avviso, ridare slancio ma, principalmente
    infondere una rinnovata pastorale responsabilità ai presbiteri moltissimi dei quali
    si sono fatti catturare dalla mentalità imperante che fa dell’immanente una vera
    idolatria attraverso il più acceso consumismo ed edeonostico vivere. Che Cristo e Maria SS. ci assistano! Saluti Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.