Archivi tag: povertà

De Luca, clan e separati in casa pronti a far crescere il PIL di fannullonia

Col reddito di cittadinanza, i clan della camorra ed i separati in casa che già sono in fila allo Stato civile dei Comuni, promettono di far crescere il PIL di fannullonia. A parlare è il Governatore del mondo come lo chiamano … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lo Stato non fa l’imprenditore e nemmeno la mafia investe più al sud

Sud, la piaga italiana. Il rapporto svimez 2015 racconta di un’area dimenticata che negli ultimi tredici anni è cresciuta la metà della Grecia, che pure è al centro dell’attenzione europea. Le performances economiche del meridione hanno fatto precipitare l’indice di … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in economia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’uomo da marciapiede ha tre punti per Grillo

Decine di migliaia di uomini e donne non votano e non protestano e perciò la politica può permettersi di disinteressarsi di loro perché contano meno di zero. Ma ora c’è Grillo e se finanche Bersani gli ha scritto otto punti … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in economia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il popolo sovrano ha eletto due buffoni

Risponde al vero l’affermazione secondo la quale il popolo sovrano ha eletto due buffoni anche se Napolitano ha risposto per le rime scrive Eugenio Scalfari nella consueta predica della domenica. I due però non hanno tratti in comune: il primo … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Prodi pronto per il Quirinale: Vendola non è Bertinotti però l’Unione è ferma all’euro…

In giro per il mondo a chiedere la carità per l’Onu ed aiutare il Sahel, l’area più povera del mondo popolata da una umanità dolente, Prodi è comunque informatissimo sulle miserie della politica italiana e sugli en passe dell’Unione Europea. … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in economia, esteri, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Nella porcilaia europea, la scrofa lascia morire di fame il porcellino greco

Tra i carri allegorici che sfileranno sul Reno in occasione del carnevale uno coglie meglio di altri l’opinione pubblica tedesca ed è stato scelto dalla Bild zeitung per rapprentare la sintesi del pensiero tedesco sull’Unione monetaria Europea: frau Merkel giganteggia … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in economia, esteri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ad avercelo un Presidente comunista che dà in beneficenza i suoi appannaggi…

Provate a chiedere a Fausto Bertinotti se è disposto a rinunciare al suo vitalizio da 15mila euro mensili quale ex Presidente della Camera, vi risponderà che gli occorre per “vivere” e poi lui l’ha guadagnato comiziando tutta la vita sul … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in attualità, esteri, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Contro la povertà, il capitalismo di Stato modello vincente

Mentre l’Europa alle prese con la più grave crisi finanziaria dal dopoguerra risponde assottigliando la presenza dello Stato in economia, il capitalismo di Stato cinese è preso a modello economico per combattere la povertà e la disoccupazione dal Sud Africa, … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in economia, esteri, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I tagli lineari di Tremonti sfrattano Gino

La casta NON rinuncia ad un solo euro dei suoi stipendi milionari; ladri matricolati e servi zelanti arroccati in case e ville di lusso guardano con democratico distacco la fame che essi stessi decretano alla cieca, tra una cena e … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in attualità, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Disillusi dal libero mercato

La bocciatura delle privatizzazioni ai referendum segna la disillusione degli italiani per il mercato. Gl’italiani hanno dimostrato di aver superato il fideismo nella libera concorrenza sempre ed ovunque e vogliono poter scegliere quanto dell’economia debba essere lasciata al mercato spinto, … Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
Pubblicato in economia, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento