Archivi tag: crisi

le democrazie sono cadute in letargia, oggi Cina e Russia scrivono la storia

La storia non è finita, ma nel mondo globalizzato a scriverla non sono le democrazie liberali come si pensava, quanto piuttosto i regimi forti. Alla caduta del muro di Berlino si ipotizzò che la democrazia liberale conosciuta in occidente, fosse … Continua a leggere

Pubblicato in esteri, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Biagio De Giovanni, in Europa la democrazia lotta contro gli Stati democratici

Sono tempi propizi per lasciarsi andare alle emozioni quelli che viviamo. L’Europa sembra rientrata in un interim che ricorda da vicino quello esplorato nel ‘900. Un ciclo che ben conosciamo in cui il disordine della società disconnessa dalla ragione, ci … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, esteri, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Elevato rischio sommosse, come i Servizi convinsero Minniti a fermare i migranti

Serpeggia un forte malessere in larghe fasce della popolazione, tra quelle che maggiormente hanno sofferto la crisi economica e che patiscono sulla loro pelle la sottrazione di ingenti risorse allo Stato sociale per finanziare gli aiuti agli ultimi arrivati. Nel paese … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Emiliano Brancaccio, uscita forzosa dall’euro a seguito di brutali crisi bancarie

Non hanno evidenza scientifica le tesi sostenute da Mario Draghi ed anche da noti economisti del calibro di Krugman, Giavazzi, Amighini, secondo le quali abbandonare l’euro, sistema monetario a cambi fissi, causerebbe svalutazioni ed iperinflazione con ripercussioni catastrofiche sui percettori di … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, economia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

The brexiters spingono per una uscita rapida e senza riguardi, la UE non serve a nulla

I dati Ons (Istituto britannico di Statistica), registrano una crescita dell’economia inglese anche dopo il referendum che ha sancito la volontà di uscire dall’ Unione Europea, a dimostrazione che l’economia nazionale del Regno Unito gode di una propria intrinseca forza, … Continua a leggere

Pubblicato in economia, esteri, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tremonti, i muri servono, un gruppo di cretini riuniti a Marrakech s’inventò la globalizzazione

Nel 1994 un gruppo di cretini invasati ideologici, si riunirono a Marrakech per firmare il trattato WTO  che non è solamente un semplice trattato economico, ma è un trattato politico che reca la pretesa di sovrapporre all’antica divisione Est/Ovest del mondo l’ideologia … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Soros, la UE va in pezzi. Governo a Cinque Stelle per salvare i risparmiatori italiani dal bail in

L’esito del referendum Brexit ha reso “irreversibile il processo di disintegrazione della Unione Europea“. A scriverlo è George Soros, il finanziere filantropo titolare di un fondo speculativo da 30 miliardi di dollari. A noi italiani non rimane che incrociare le dita, Soros è … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, economia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Grecia ha ingoiato 500 miliardi, fallisca pure dice Antonio Martino. Salviamola o sarà la UE a fallire, avverte Prodi

Dal 2010 quando Papandreu non senza imbarazzi, confessò che i governi precedenti avevano truccato i bilanci, la centrifuga greca ha ingoiato 500 miliardi di prestiti ed ancora non bastano a dar credito alle stime del FMI secondo il quale occorrono 5o miliardi … Continua a leggere

Pubblicato in economia, esteri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Grillo non sa a quale Matteo votarsi

Pro o contro l’immigrazione? Pro o contro le tasse? Pro o contro un accordo per il Quirinale? E’ arrivato Salvini con idee chiare e sta fregando i voti al M5S in piena crisi d’identità. A riflettere su questi due anni … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il male oscuro della gauche e la crisi della Repubblique

Mal comune mezzo gaudio, ma i problemi sono ancora da risolvere per la Francia come per l’Italia. In entrambi i paesi la sinistra suo malgrado è al governo e quando prova ad assumere provvedimenti impopolari per ridurre la spesa pubblica … Continua a leggere

Pubblicato in esteri, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento