Ho un amico su in Comune

stretta di mano compiacenteHo un amico su in Comune che ti può risolvere il problema: una multa da cancellare, una licenza da ottenere, una autorizzazione da rinnovare senza requisiti sono occasioni per misurare il credito sociale di cui godiamo, il peso delle nostre relazioni. La frequenza con la quale cerchiamo una spintarella per ottenere un favore altrimenti irragiungibile è una consuetudine socio-culturale acquisita al costume degli italiani soprattutto in alcune realtà del meridione dove si è sempre pronti a reclamare l’appartenza quando c’è da riscuotere un diritto dallo Stato, dal quale invece ci si sente estranei quando c’è da pagare. Quell’amico facilitatore in Comune diviene un punto di riferimento, un uomo dabbene cui dobbiamo riconoscenza e quasi sempre si trasforma in collettore di preferenze elettorali che venderà al miglior offerente tra i partiti senza andare per il sottile, non distinguerà la destra dalla sinistra. I meriti di tante, troppe fulminee carriere amministrative e parlamentari si spiengano con la capacità di alcuni di mantenersi sospesi sul limite tra legalità e concussione e quanto più sottile è questo equilibrio, tanto più vasto è il consenso che il corpo elettorale dei questuanti decreta nelle urne. Solo che oggi ci ritroviamo in Europa dove siamo in tanti a non conoscere nessuno ed è un bene. E’ forse la sola ragione che potrà spingerci al cambiamento. L’Europa infatti, dopo gli entusiasmi degli inizi quando era vista come fonte di magnanime ed inesauribili risorse, oggi è diventata per l’opinione pubblica un pericolo: impone regole e controlli per correggere i nostri vizi. In Europa, dove la generalità delle persone NON conosce nessuno e dove finanche i nostri politici chiamati a rappresentarci degnamente, NON riescono a far intendere ed accettare i nostri usi e costumi, potremo finalmente ritrovare quella capacità di proporre idee per risolvere i problemi di tutti ed emanciparci da quella condizione che ci vuole furbi, ma che ci rende i più sciocchi ed incivili del mondo.

(Visited 53 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica, società e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.