Evita il fango, indossa il piumino, non arriva al 2018

vignetta-header-renzi accellare e Berlusconi scappa inseguito da Forza ItaliaUn leader lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia Renzi al contrario evita il disagio, non si sporca col fango, si tiene a distanza dalla realtà e preferisce indossare il caldo piumino della Leopolda. Il suo non è un carisma da capo. I fatti e le condizioni economiche che non migliorano, si sono incaricati di annullare lo sforzo comunicativo che da mesi lo vedono impegnato a rompere gli equilibri del passato per segnare una svolta che non arriva. Col ritorno alla normalità dopo l’overdose di twitt ed annunci, la delusione comincia ad affiorare anche nei sondaggi s’è vero che l’ultima rilevazione Demos  ha fatto registrare non solamente un calo significativo della fiducia degli italiani nell’azione di governo, ma segnala un dato molto più preoccupante per Renzi: il crollo di quasi 5 punti percentuali in termini di consensi elettorali al PD. Non arriva al 2018 prevede Brunetta. Sulla Legge elettorale in Parlamento ci sarà da divertirsi, anticipa. Forza Italia troverà un alleato insperato nella minoranza PD perché dopo le sedici modifiche che Renzi ha apportato unilateralmente all’italicum, col premio di maggioranza alla lista farebbe del nostro un paese a partito unico che unito al monocameralismo accentrerebbe tutti i poteri come solo il vecchio PCUS poteva vantare.

(Visited 70 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.