E’ tornato e vale tanto, ma contro Renzi si sarebbe arreso

E’ tornato e da solo vale il 10-12% di consensi elettorali, ma contro Renzi nisba. Avrebbe rinunciato, non ci sarebbe stata partita. Con Bersani invece, è sicuro di potersela giocare. Sa di poter riuscire perché “il popolo sovrano” l’ha sempre votato ed è disposto a votarlo ancora. Il neoberlusconismo ai temi di sempre contro i giudici e le tasse, ha unito facendo propri i toni di Grillo contro l’euro, contro l’UE, contro Monti. Del grillismo però gli manca l’autenticità, il disinteresse personale, gli argomenti gli vengono utili al tatticismo per vincere o piazzarsi bene in difesa delle sue clientele, delle sue aziende, per garantirsi le strategie di difesa accreditando bonifici. La parola ora va al “popolo sovrano, al cui giudizio affidarsi sembra un azzardo visto i precedenti.

(Visited 13 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.