Assad: mi dispiace ma non ho ammazzato nessuno

Bashar al Assad, intervistato dalla ABC, contesta i dati diffusi dall’ONU e visibilmente tirato in volto afferma di essere diventato Presidente col consenso popolare. Nega di aver dato ordini di sparare sulla folla e si dice dispiaciuto per le vittime perché solamente un pazzo sparerebbe sul proprio popolo…

(Visited 23 times, 1 visits today)
FacebookTwitter
Questa voce è stata pubblicata in esteri e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Assad: mi dispiace ma non ho ammazzato nessuno

  1. Nikolaaus scrive:

    Dobbiamo averpaura? Penso proprio di si. Come dice un detto latino “SCUSATOIO NON PETITA ACCUSATIO MANIFESTA”. Già questo la dice lunga.

    UN REGALO PER NATALR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.